Barolo

Barolo

Vitigno: Nebbiolo 

Vinificazione: in rosso con fermentazione alcolica in acciaio e fermentazione malo lattica in legno 

Affinamento e invecchiamento: 2 anni in barrique e circa 18 mesi in bottiglia 
Commercializzazione: quarto anno dopo la vendemmia

Longevità: 10 – 15 anni in condizioni ottimali 

Caratteristiche organolettiche: di tonalità rosso granato con riflessi aranciati, al naso è intenso e persistente; a seconda dello stato evolutivo ha note fruttate e floreali o note terziarie come goudron e spezie. Gusto secco e deciso, giustamente tannico e pieno. Intensità e persistenza fanno del Barolo un vino potente, elegante e di grande personalità. 

Si accompagna a: arrosti di carne rossa, cacciagione, formaggi a pasta dura o stagionati.
Share by: